Ricerca personalizzata

martedì 10 giugno 2008

Ipertinesia: quando la mente umana batte Google

A questo link trovate una video intervista a un formidabile 51enne americano che ha battuto Google nella ricerda delle definizioni solo usando la propria memoria. Quest’uomo può ricordare tutto quello che ha letto, visto o vissuto. L'uomo soffre di ipertinesia, condizione caratterizzata da una memoria autobiografica superiore. Proprio l'ipertinesia gli permette di battere il celebre motore di ricerca. 20 domande sono state poste a lui e al motore di ricerca e l'uomo ha risposto giusto 18 volte battendo il motore di 11 minuti. Davvero una sfida incredibile.

6 commenti:

Juliet ha detto...

è contagiosa? si può contrarre in qlc modo?????ma ne servirebbe una forma cronica!!!!!!!1

Giovanni Greco ha detto...

Un po di "ipertinesia" certo non mi farebbe male, ma nella giusta quantita'. Ricordare tutto? Purtroppo ci sono cose nella vita che è meglio dimenticare.

Antonio La Trippa ha detto...

hehehe credo serva un po a tutti...ma non penso sia piacevole ricordare sempre tutto e tutti....

wolfm01 ha detto...

Utile il disturbo in questione.
Forse un po noioso...

Anonimo ha detto...

Its such as you learn my mind! You seem to grasp a lot approximately this,
like you wrote the e book in it or something. I feel that you just
can do with a few percent to pressure the message
house a bit, but instead of that, that is fantastic blog.

An excellent read. I'll definitely be back.


Here is my webpage - CHI Flat Iron (fryemuseum.org)

Anonimo ha detto...

Greetings from Carolina! I'm bored to tears at work so I decided to browse your website on my iphone
during lunch break. I love the information you present here and
can't wait to take a look when I get home. I'm shocked at how fast your blog loaded
on my cell phone .. I'm not even using WIFI, just 3G ..
Anyways, wonderful site!

Here is my webpage: Cheap Beats By Dre