Ricerca personalizzata

lunedì 28 aprile 2008

Inghilterra: voto ai cani



Eccoci tornati alla rubrica dei fatti strani dal mondo. Dopo l'uomo licenziato perchè faceva sesso con un aspirapolvere ecco la nuova notizia di oggi.
Dopo i fatti elettorali italiani anche in Inghilterra è tempo di voto. La cosa folle è che un cagnolino si è visto recapitare a casa la scheda elettorale. Lo Yorkshire terrier di tre anni Bobby ha infatti ricevuto la tessera elettorale a suo nome, Bobby Huckvale, che lo chiama a a votare come ogni cittadino inglese alle elezioni locali del 1 maggio.

Il suo padrone vorrebbe portarlo con il documento ai seggi, per provare a fare votare anche lui. Dal comune, però, ammettono che sicuramente c’è stato un errore nell’inserimento dell’animale nei registri elettorali, e che comunque non può votare perchè non ha 18 anni.

2 commenti:

Raggio di sole ha detto...

Ciao Antonio , se passi da me c'è una piccola sorpresa per te...ciao a presto Gisella

Arte ha detto...

ciao mandamela pure via email!!
ciao ciao!