Ricerca personalizzata

domenica 30 dicembre 2007

Il cenone di fine anno: come risparmiare


Mi sono imbattuto in un ottimo articolo che parla di quali siano le differenze fra un cenone di capodanno organizzato in casa e uno al ristorante. I dati su cui si basa questa ricerca sono della ADUC associazione che ha eseguito le statistiche nella zona di Roma.
A casa nostra un cenone al minimo della decenza può costare una base di 11,50 euro rispetto ai 90 di media del ristorante. Voi direte...sono pochi 11,50 euro per un cenone...ed invece no....
Ecco le spese per un cenone di capodanno consigliato:

* Alici ……………………….. ……0,4 euro…… (50 grammi)
* Tortelli ai funghi ……….. ………0,9 euro……. (100 grammi)
* Zampone ………………………..1 euro…… (100 grammi)
* Lenticchie ……………………….0,2 euro…… (100 grammi)
* Panettone …………………………0,3 euro…… (100 grammi)
* Mandarini ………………………..0,1 euro……(100 grammi)
* Pane ………………………………0,3 euro……(200 grammi)
* Condimenti ……………………….0,8 euro
* Vino Dolcetto ……………………..3,5 euro…… (375 ml)
* Spumante …………………………3,3 euro…… (200 ml)
* Acqua, luce, gas …………………..0,7 euro

Direi che risparmiare un pochino non è una cattiva idea. Ricordatevi che nel 2008 tutto aumenterà nei servizi (luce acqua gas pane pasta) in seguito alle destabilizzazioni economiche per l'aumento del petrolio e alla finanziaria del governo....
Tempi davvero duri...
Ti è piaciuto l'articolo? Vota Ok oppure No. Grazie Mille!

Puoi votare le mie notizie anche in questa pagina.

2 commenti:

paologaz ha detto...

Ciao, ho letto altri blog che danno consigli per risparmiare in settori fra i più svariati. Potrebbe diventare per il 2008 spunto per creare post, magari creando delle liste e facendole girare in rete.
Paologaz

Antonio La Trippa ha detto...

si credo che il tema del risparmio sia di prim'ordine. Farò un indagine nei supermercati appena ho tempo...e vi posterò la mia lista.